Prima crociera? Come organizzarsi al meglio

0
29

Partire per la prima crociera non è sempre facile, in particolare per chi ha paura di dimentica sempre qualche cosa. Ecco una serie di consigli da seguire per partire più sicuri e senza avere la paura di dimenticarsi qualche cosa.

consigli crociera
Prima volta in crociera? Ecco come organizzarti

Prenotare una crociera msc crociere o di qualche altra compagnia può portare ad alcune persone dell’ansia. Un’ansia legata al fatto di “avere paura di dimenticare qualche cosa a casa”.

Per chi si trova in questa situazione, qui di seguito abbiamo raccolto una serie di consigli su come organizzare al meglio la valigia prima di partire per una crociera.

Consiglio 1: prepara la valigia in anticipo

Quando si deve preparare la valigia per una crociera, è bene prepararla con almeno un paio di giorni di anticipo. In questo modo si avrà la certezza di non dimenticarsi niente.

Per evitare di dimenticarsi qualche cosa, è bene stilare una lista su carta delle cose da portare in crociera, così da verificare se manca qualche cosa o se si è messo tutto nei propri bagagli.

Consiglio 2: mettere un cambio di abiti nel bagaglio a mano

Per chi raggiunge il porto di partenza della crociera in aereo, è importante mettere nel bagaglio a mano un cambio di vestiti, medicinali e dei contanti.

Questo è importante per due motivi:

  • In primo luogo per evitare di avere dei problemi in caso di smarrimento del bagaglio. Nel caso la compagnia sbaglia ad imbarcare un bagaglio o lo perde, può essere necessario del tempo prima che questo arrivi alla destinazione di arrivo e quindi nelle proprie mani.
  • In secondo luogo, nel caso i bagagli arrivano in ritardo nella propria cabina, si è sicuri di avere un cambio di vestiti pulito da indossare subito. In questo modo, si potrà iniziare subito a divertirsi con i vari intrattenimenti presenti sulla nave o assaporare alcune delle prelibatezze che i vari ristoranti e punti di ristoro offrono.

Consiglio 3: scegli gli indumenti in base alla destinazione

Prima di mettere in valigia abiti pesanti o giubbini cerca di pensare alla tua destinazione. Se hai prenotato una crociera ai Caraibi, è più opportuno che metti in valigia dei vestiti leggeri e comodi.

In questo modo non soffrirai il caldo e non ti sentirai in imbarazzo una volta sceso dalla nave. È un errore comune quello di preparare la valigia pensando alle condizioni climatiche in cui ci si trova.

Oltre alle temperature del luogo, è bene anche pensare alle usanze del paese che ci ospiterà. Se ci si reca in zone ricche di siti religiosi o nel Medio

Oriente è bene avere degli abiti consoni. In particolar modo per le donne, dove spesso è richiesto un vestiario che copra le spalle e le ginocchia. Anche se fa molto caldo, in queste zone è meglio evitare minigonne, magliette troppo attillate o trasparenti.

Consiglio 4: ricordati di lasciare dello spazio in valigia

Ci sono molte probabilità che acquisti dei souvenir o qualche ricordo durante la crociera. Per non avere problemi al momento del ritorno, è bene lasciare dello spazio nella valigia al momento della partenza.

Inoltre, è bene pensare a mettere in valigia una busta in plastica che si può chiudere. Non occuperà molto spazio nella valigia, ma ti permetterà di portare anche degli alimenti al ritorno della tua crociera.

Conclusioni

Grazie a questi semplici consigli, anche la persona più distratta potrà essere in grado di partire senza ansia e godersi nel migliore dei modi la crociera appena prenotata.

Viaggiare per mare alla scoperta di mete diverse tutti i giorni, senza dove pensare a nulla se non a divertirsi, è senza ombra di dubbio uno dei metodi migliori per fare una vacanza.

Scegli tra una delle proposte presenti sul catalogo di crociere online di Ticket Crociere, per trovare la soluzione migliore alle tue esigenze e budget.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here