Tende a vela per il giardino, la novità dell’estate 2019

0
13
Tende a vela per il giardino

Creare una zona d’ombra nel proprio giardino è molto semplice, ma riuscire a farlo unendo design e semplicità non è sempre la stessa cosa. In questo caso, le tende a vela triangolare sono una delle soluzioni migliori tra quelle presenti sul mercato.

Con l’arrivo dell’estate, le aree esterne delle abitazioni diventano il fulcro della vita di tutti i giorni. Proprio per questo, anche nelle ore più calde, è bene avere la possibilità di rilassarsi all’ombra. Per chi è alla ricerca di una soluzione durevole, facile da mantenere in perfette condizioni e che non costi molto, allo può scegliere senza esitazioni una tenda e vela da giardino.

Questo sistema di schermatura è tra i più innovativi e popolari del settore, poiché è un sistema di copertura perfetto e allo stesso tempo elegante ed efficiente. Le sue linee armoniose e facili da abbinare con ogni tipologia di arredamento – grazie all’ampia gamma di modelli presenti sul mercato – lo rendono una soluzione camaleontica come poche.

Caratteristiche delle tende a vela

Le tende a vela, grazie all’utilizzo di materiali innovativi e di grande durata, sono una soluzione moderna al problema del creare una zona d’ombra in situazioni anche di spazio ristretto. Inoltre, le loro linee pulite e morbide creano un giardino di stile e trasformano lo spazio esterno in un vero e proprio “salotto esterno” riparato e confortevole.

A differenza dei classici sistemi di ombreggiatura, le tende a vela si distinguono anche l’effetto spettacola e armonioso che creano. Sia che si tratti di una tenda ancorata ad una parete o a un palo.

Oltre a queste caratteristiche, le tende a vela sono spesso disponibili in una miriade di colori e misure. In questo modo, è possibile creare composizioni dagli stili differenti e che bene si possono inserire negli arredamenti da giardino pre esistenti.

Manutenzioni delle tende a vela

Così come è semplice installare questa tipologia di tenda, anche la loro manutenzione è altrettanto semplice e veloce.

Se si tratta di un modello di tenda a vela installato in un giardino, la manutenzione/pulizia può benissimo essere fatta al momento della rimozione per la stagione invernale. Se non esistono particolari fonti di sporcizia – camini, zone per le grigliate o altro – la pulizia di questa tenda può essere fatta anche una volta all’anno.

Se invece la tenda a vela si è installata nelle vicinanze di una abitazione, dove è presente una o più canne fumarie, allora è bene pensare a una pulizia del tessuto almeno due o tre volte l’anno. In questo modo, si avrà la certezza che il tessuto non si incrosterà di sporcizia e potrà rimanere pulito più a lungo.

Come è facile comprendere, l’installazione di una tenda e vela è molto semplice e in grado di stravolgere l’arredamento di un giardino. Per chi ama cambiare spesso mobili o disposizione degli stessi, visto il costo esiguo delle tende a vela per giardino, è anche possibile cambiare i modelli ogni due o tre anni. In questo modo, l’inserimento di nuovi modelli dai differenti colori possono dare l’idea di un nuovo giardino con una spesa molto contenuta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here