I migliori prodotti per capelli dopo una vacanza al mare

0
13

La stagione estiva si sta per concludere e arriva il momento di prendersi cura dei capelli, soprattutto se si è trascorso molto tempo al mare. Il sole, il vento e la salsedine, infatti, mettono a repentaglio qualsiasi capigliatura, ed è per questo motivo che al termine delle vacanze è essenziale riprendere a curare la propria chioma.

Ovviamente è bene scegliere prodotti di qualità, come quelli che si possono trovare nel catalogo di feelyourlook.com. Le soluzioni tra cui scegliere sono numerose: dai balsami doposole agli spray protettivi, passando per gli oli multifunzione, non sono certo pochi i prodotti per capelli a cui fare riferimento per mantenere i capelli sani dopo le tanto desiderate vacanze.


Cominciamo con il balsamo per sciogliere i nodi

Un balsamo spray istantaneo, per esempio, si può rivelare utile nelle settimane successive: grazie ad esso è possibile districare con facilità i capelli dopo che sono stati lavati. Un prodotto molto importante, dunque, per la beauty routine di tutte le donne non solo alla fine dell'estate, ma anche in autunno e in inverno.

Deve essere chiaro, però, che un balsamo di questo tipo non prendere il posto di quello tradizionale che in genere viene impiegato sotto la doccia, e neppure sostituisce la maschera per capelli: più semplicemente, è un alleato a cui non si deve rinunciare per rendere i capelli più idratati e più morbidi, sia prima della piega che dopo. 

Oli naturali idratanti

L'idratazione della chioma, in effetti, è uno degli obiettivi a cui si deve pensare dopo che i capelli sono stati esposti alla salsedine: il pericolo che essi rimangano molto secchi non è da escludere, e proprio per questo è bene selezionare con estrema attenzione i prodotti a cui ci si affida. Tra gli alleati più preziosi a cui ci si possa rivolgere ci sono l'olio di argan e l'olio di cocco, che sono consigliati soprattutto a chi ha a che fare con una capigliatura lunga. Gli oli protettivi vanno utilizzati non solo all'inizio della giornata, ma anche di sera, per far sì che possa essere contrastata l'azione degli agenti esterni che mettono a repentaglio la bellezza della chioma naturale.

L’olio di argan, in particolare, viene raccomandato dagli esperti del settore perché è in grado di nutrire le fibre dei capelli penetrando al loro interno ma senza ungerli. I principi attivi che caratterizzano questo olio hanno la capacità di far tornare in salute anche le chiome più fragili e più deboli: non bisogna mai dimenticare, infatti, che il vento e il sole stressano in misura consistente i capelli, i quali per di più sono messi a dura prova anche dal contatto con il cloro delle piscine.

Per quel che riguarda l'olio di cocco - o burro di cocco, a seconda del prodotto per cui si decide di optare -, si tratta di un booster idratante di grande valore, che ha anche il pregio di costare poco, specialmente se si scelgono i barattoli di dimensioni più grandi. Usare questo olio è davvero semplice: non bisogna far altro che scaldarne un po' sulle mani in modo che diventi liquido e poi spalmarlo sui capelli dalla radice fino alla punta.

Volendo, sempre con l'olio di cocco si ha anche l'opportunità di realizzare una maschera per capelli: il consiglio è quello di mischiarlo con qualche goccia di miele e con un po' di olio di jojoba, così da ritrovarsi con capelli ristrutturati e morbidi. Una cautela particolare, tuttavia, si rende necessaria nel caso di capelli a tendenza grassa: in tale eventualità, infatti, la maschera a base di olio di jojoba e olio di cocco non deve essere tenuta in posa per più di due ore. La maschera va applicata a mo' di balsamo, unicamente sulle lunghezze, e poi deve essere risciacquata.

Un’altra soluzione naturale: l’aloe

Nel novero dei prodotti che vale la pena di sfruttare al termine della stagione estiva per ridare ai capelli il benessere perduto c'è anche il gel di aloe vera, i cui effetti positivi sono ben visibili quando la chioma è stata danneggiata da una prolungata esposizione al sole. Anche in questo caso si parla di un ingrediente naturale che è capace di nutrire i capelli in profondità.

In commercio si possono trovare numerosi prodotti che al proprio interno contengono tale principio attivo, che viene estratto dalle foglie della pianta. Il gel contiene una sostanza che riesce a risanare le fibre delle chiome più fragili e, non a caso, vi si fa riferimento anche in quanto antiossidante, visto che contribuisce a rendere il cuoio capelluto più forte.

Insomma, l'estate si sta per concludere e ora è doveroso dedicare un po' di attenzione ai capelli, la cui salute è stata messa a rischio dal contatto con la salsedine del mare e con la sabbia, oltre che dai più caldi raggi del sole. Individuare i prodotti migliori per prendersi cura della propria chioma consente non solo di rimediare agli eventuali danni causati dalle abitudini estive, ma anche di prepararsi al cambio di stagione senza subirne le conseguenze.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here